Ciao a tutti!!! Sigle e acronimi vogliono la maiuscola, anche quando sono sciolti (BNL, Banca Nazionale del Lavoro). Visualizza altre idee su alfabeto, lettere in corsivo, alfabeto corsivo. Why don’t American school textbooks recognize negative numbers as whole numbers? Risposta. Hai tirato fuori questo esempio della costa d'Avorio che mi sembra vada fuori tema e prescinda dal dettato delle fonti. Diversamente continuiamo a nicchiare. Punti cardinali. Forse si dovrà quindi scrivere "Campanile di val Montanaia". Tu ed altri proponete una previsione per cui si opta per la maiuscola o la minuscola in base ad una cabala infernale e il risultato del magnifico manuale attuale è la disomogeneità più completa, che non rientra perché stiamo sempre a discutere tra minuscolisti e maiuscolisti. Personalmente ero convinto andasse in minuscolo, se guardo sul sito della FIGC qua è riportato in minuscolo, i giornali mischiano, un po' in maiuscolo e un po' in minuscolo, ma tutte le pagine che ho visto su Wikipedia riportano il maiuscolo nell'incipit. L’uso delle maiuscole segue regole così semplici che sbagliare è pressoché impossibile. Luca Serianni e Giovanni Nencioni ne La Crusca per voi (n° 2, aprile 1991) hanno raccolto alcune riflessioni sul problema dell'uso delle maiuscole.Riportiamo la loro risposta. Stampa gratis. Ci dispiace, il tuo blog non consente di condividere articoli tramite e-mail. En passant, segnalo questa discussione al prg:linguistica, dove chiedo se è opportuno creare la voce Nome comune (linguistica). Io sento che la mia proposta, oltre a non dare adito alle difformità e alle illogicità che la proposta opposta determina, è forte soprattutto del suo "sano" utilitarismo. Capito? Addirittura mi dici che abbiamo bisogno di semplificare e non di complicare.

Ugolino della Gherardesca, 1220-1289; Enrico De Nicola, 1877-1959). Tuttavia non siamo macchine ma uomini, quindi capita che qualche errore ci sfugga dalla penna. Qualunque altro standard significa chili di discussioni infruttuose (e infatti ad oggi non esiste uno standard univoco). Del resto io prevedo solo di costruire una bozza che avrete tutti sotto gli occhi non appena la aprirò: appena è ad un primo stadio la linko qui. Appuntamento in “ p iazza Navona” o in “ P iazza Navona”? Per tre ragioni: Il sondaggio è necessario perché è l'unico modo di riportare la discussione ad un punto di soluzione. "arcipelago toscano" è un generico arcipelago che sta in Toscana, anche dentro un lago per dire. Come interagire (bene) con i blogger: la guida definitiva, Emanuela Navone Editor Freelance - P.IVA 02392060998, Scopri come i tuoi dati vengono elaborati, Perché parliamo sempre più inglese (e sempre meno italiano), Secondo mega meeting virtuale targato CSU, Oltre il castello di bolle: la prima antologia firmata CSU, Come inserire le caporali con Microsoft Word, ANTEPRIMA: "L'estate interrotta" di Cosimo Mirigliano, 5 errori da non fare con i puntini di sospensione, I punti interrogativo ed esclamativo: quando usarli, Impaginare un e-book con MS Word: le interruzioni di pagina, Una guida completa all’uso delle maiuscole. (function(d, s, id) { Parlamento, Stato/Stati (ma: città-stato), Università di (quando si riferisce ad un ateneo in particolare: Università di Firenze, ma la riforma dell’università), Ro… Tutti sono già stati disturbati a causa di un testo recuperato in maiuscolo che deve essere inserito nuovamente in minuscolo o viceversa! --. - Ma è tua moglie!). --Rotpunkt (msg) 22:50, 18 set 2016 (CEST). In principio è tutto nome comune. Ma spesso succede che alcuni nomi comuni divengano propri (personificazione): è il caso, ad esempio, dei secoli (Ottocento, Novecento) o dei segni zodiacali. ;). MAIUSCOLO e minuscolo - Minuscolo e corsivo - MAIUSCOLO - Minuscolo N.1 - Abbina maiuscolo e minuscolo - MAIUSCOLO - Minuscolo Qui vogliamo creare una convenzione e abbiamo bisogno di nitidezza e coerenza. Se la si vuole avere, averla coerente è il minimo. (Vorrei lasciare mia moglie. QUale dovrebbe essere la regola? Questo vale come consuetudine popolare, ma sopratutto si può rilevare come la maggioranza degli articoli dei media si riferiscono alla Nazionale di calcio con la N maiuscola.

Why does Stockfish recommend this bishop exchange early on? Ma tutti vogliono semplificare, potendo. È palese che alpe è un nome comune, che Alpi sia quello stesso nome comune maiuscolizzato e reso nome proprio. Ora devo scappare, se qualcuno di voi vuole segnalare al bar generale questa sezione diamo un segno all'intera comunità. Sarei però curioso di sapere quali sono gli "unni, longobardi, sumeri, cimmeri, volsci" moderni che fanno da contraltare agli esempi antichi della prima parte della regola.--Moroboshi scrivimi 08:44, 1 ott 2016 (CEST), Maiuscole o minuscole in toponimi polirematici, Maiuscole o minuscole in toponimi polirematici (segue), Maiuscole per toponimi composti: bozza di sondaggio avviata, Risolvere anche per le architetture civili, La discussione prosegue nella talk del sondaggio, ────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────, Ministero dell'Agricoltura, delle Foreste e della Pesca, Ministero degli Affari Interni e delle Comunicazioni, non mi hanno preso molto in considerazione, Wikipedia:Sondaggi/Maiuscole per i toponimi composti. O potrebbe individuare nella mia scelta un errore? Sigle e acronimi. var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; Se un toponimo indica un'area dai confini sfumati, allora si usa la minuscola dal secondo elemento della polirematica in poi (es. Baci a tutti. --ValterVB (msg) 18:50, 28 giu 2016 (CEST), Decisione unilaterale in quanto non mi sembra ci sia un consenso diffuso su questo cambiamento, e tantomeno se ne percepisce la reale necessità. Religioni. Un esempio di illogicità della previsione avversa: Campanile di Val Montanaia va tutto maiuscolo secondo la cabala, mentre "Val Montanaia" da sé potrebbe essere scritto "val Montanaia", perché "val" è nome comune ed è facile riscontrare che "Montanaia" è un nome proprio autonomo (è facile cioè trovare gente che scrive "in Montanaia" o "la Montanaia"). Tutto minuscolo proprio no --Bultro 13:00, 4 set 2016 (CEST) per gli altri toponimi, usare la maiuscola solo per ciò che non costituisce la parte comune del nome, anche se si tratta di un aggettivo. --Derfel msg 18:02, 14 mag 2016 (CEST), Riporto anche qua visto al progetto sport non mi hanno preso molto in considerazione :(, Non ho trovato qualcosa di chiaro in merito, ma quando si parla di "nazionale di calcio italiana" o di "nazionale di bob della Giamaica", la parola "nazionale" va in maiuscolo o in minuscolo? Intercultura Blog (Parte 2). Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Se un toponimo indica un luogo chiaramente definito (cioè, con confini netti), allora si usa la maiuscola per tutte le parti della polirematica (es. Nei nomi di palazzi, teatri, locali pubblici, il nome comune va in minuscolo e quello proprio in maiuscolo (liceo Terenzo Mamiani, teatro Carlo Felice), tranne in tutti i casi in cui il nome comune sia parte integrante del nome proprio (Palazzo Madama, Teatro alla Scala) Di solito si usa la minuscola, fatta eccezione per la maiuscola reverenziale in caso di di testi formali (, Appellativi (a meno che non siano intesi come nome proprio). In genere vanno scritte con l’iniziale minuscola se intesi come nomi comuni (. Privilegiare le maiuscole è decisamente più coerente con lo status di nomi propri che stiamo qui analizzando e francamente non capisco dove stia l'imbarazzo. Penso che l'importante sia l'uniformità. maiuscŭlus «alquanto più grande», dim. Verifica dell'e-mail non riuscita. Corpi celesti. I bambini lo hanno segnalato al primo cittadino: “Chiediamo al sindaco se Giovanni Pascoli si scrive maiuscolo o minuscolo. Rimangono le seguenti voci con la "L" maiuscola: La regola per i nomi di popoli dice come spiegazione: "La maiuscola distinguerà dunque i popoli antichi dalle omonime popolazioni moderne caratterizzate invece dall'iniziale minuscola: si avranno quindi Romani e Greci antichi da un lato e romani e greci moderni dall'altro." ), è cabala (non Cabala). Potremmo quindi cambiare titolo al sondaggio e prevedere un'unica regola (la stessa, semplicissima) relativa tanto ai toponimi composti quanto ai nomi di palazzi e altre strutture, che pongono problemi del tutto analoghi a quelli analizzati in relazione ai toponimi composti. Avevi scritto che non è il caso di complicare, che vuoi semplificare, e fai una proposta che è platealmente più complicata della mia, con uno scopo (disambiguare tra la Costa d'Avorio e una fantasiosa costa d'Avorio) che non ha niente a che vedere con quanto discutiamo e che non sembra neppure pressante in sé stesso... "non vedo perché per tutti questi casi non preferire la minuscola (come tra l'altro già indicato nel nostro manuale), riservando la maiuscola solo ai casi veramente necessari". Attenzione a non distinguere Chiesa (la comunità dei cristiani) con chiesa (l’edificio religioso); quest’ultimo va sempre con la lettera minuscola. Per questo motivo ho preparato per te una guida completa sull’uso delle maiuscole. Decenni e secoli sempre in lettere e con l’iniziale maiuscola: gli anni Venti, l’Ottocento. fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); La regola attuale è la prateria perfetta per scatenare queste discussioni interminabili, quindi come regola va bene quanto dire "decidete caso per caso". GIOCO: DALLO STAMPATO MAIUSCOLO ALLO STAMPATO MINUSCOLO - Dallo stampato maiuscolo allo stampato minuscolo - DALLO STAMPATO MAIUSCOLO ALLO STAMPATO MINUSCOLO Proprio perché in "Costa d'Avorio" abbiamo una costa e dell'avorio distinti da ogni altra costa e da ogni altro avorio, servono maiuscole che evidenzino con precisi confini dove inizia il nome proprio. Si scrive "La regione Toscana", "la squadra di calcio toscana". Diversamente lo farò io successivamente, come da criteri di posizione del sondaggio. «Le discipline vanno in maiuscolo se indicano la materia di insegnamento o di studio, in minuscolo in tutti gli altri casi». Dio andrebbe scritto in maiuscolo (a meno di non essere atei) e dèi minuscolo:"La dea Venere". Italiano Apr 21, 2008 (i Portoghesi sono un popolo latino), si possono invece scrivere in maiuscolo o minuscolo, a piacere Prima di apprendere la calligrafia, in ogni caso, bisognerebbe imparare a scrivere in un buon corsivo Alfabeto corsivo maiuscolo e minuscolo | … Le religioni vanno scritte con la minuscola, fatto salvo per nomi come Chiesa, che vogliono la maiuscola perché rappresentano la comunità di cristiani. O potrebbe individuare nella mia scelta un errore? Non so se questa suggestione possa essere "scolpita" nella pagina di aiuto. Commento L’eccezione è giustificata dal fatto che la materia di insegnamento e/o di studio indica un campo specifico e ben delimitato, e pertanto va trattata alla stregua di un nome proprio. Che ne pensate? In questo articolo troverai tutti i casi in cui inserire la maiuscola è obbligatorio. }(document, 'script', 'facebook-jssdk')); L’uso delle maiuscole segue regole così semplici che sbagliare è pressoché impossibile. Pur con questo elemento dubbio, la gran parte delle difformità (evidenziate nella discussione linkata) verrebbe assorbita. «I termini comuni indicanti enti e istituzioni vanno in minuscolo. A me sembra che il primo termine, per quanto non sia totalmente univoco, abbia raggiunto una certa nitidezza, mentre il secondo no. Intercultura Blog (Parte 1), Maiuscola o minuscola? maiùscolo agg. – 1. a. A.C.L.I., U.D.C., P.R.C. Ci fu un tempo in cui un paio di utenti volevano rinominare Pizzo Bernina in "pizzo Bernina" o Pizzo Badile in "pizzo Badile", proprio perché anche "pizzo" è un nome comune. Commento Alcuni esempi ci aiuteranno a … L'articolo non è stato pubblicato, controlla gli indirizzi e-mail! pequod Ƿƿ 02:37, 1 ott 2016 (CEST), Dato che il grosso della preparazione del sondaggio è fatto, vi invito a spostare la discussione ad esso relativa in Discussioni Wikipedia:Sondaggi/Maiuscole per i toponimi composti. Rispondo agli interventi di Gi87 e Moroboshi appena sopra. Appellativi e titoli onorifici seguiti da nome proprio. Wikipedia:Bar/Discussioni/Repubblica italiana o Italiana? Senza dubbio esiste una propensione a entificare alpi maggiore che costa, ma ciò non toglie che si tratti cmq di due nomi originariamente comuni. --Nicolabel 23:59, 29 set 2016 (CEST). Molto semplicemente, da sempre, si indica la Nazionale di calcio con la N maiuscola, proprio per differenziarla da altri utilizzi del termine "nazionale". Ovviamente siete tutti invitati a partecipare. Qui trovate la discussione (gennaio 2015): non siamo intervenuti in tanti, ma c'era accordo su una opzione cui rinunciare solo su basi solidissime. Non ammettere entrambe le forme sarebbe non ammettere l'oscillazione nell'uso. pequod Ƿƿ 10:11, 4 set 2016 (CEST). Ecco un nuovo video per aiutare i bambini a passare dallo stampato maiuscolo al minuscolo. Sia chiaro, apprezzo la tua franchezza, ma uno standard ci vuole, le fonti non bastano. Il problema dell'incoerenza è più per chi impara una data lingua come L2, non per chi la apprende dalla culla, che anzi da piccolo dice "moruto" o "vinciuto" proprio in ossequio ad una coerenza, ad una regola. È un distinguo del tutto ballerino, ho già fatto l'esempio di ... La cosa importante non è l'elemento linguistico, ma proprio il referente extralinguistico e la sua portata. Visualizza altre idee su lettere in corsivo, insegnamento della scrittura, scrivere le lettere dell' alfabeto. Qualunque altra cosa, con buona pace dell'Ue (PER CARITÀ DI PATRIA! Al contrario, tra i parlanti si è ecceduto nel verso opposto, con i vari Sua Eccellenza Serenissima. Ovviamente l'uso della maiuscola o della minuscola andrà applicato tanto a titolo/infobox/ecc. js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.9"; minuscolo Detto di lettera dell’alfabeto scritta o stampata nella forma ordinaria, in contrapposizione alla lettera grande o maiuscola.. Nella scrittura latina, per molti secoli rimasta di impianto maiuscolo sia in campo lapidario sia negli usi librari e documentari, cominciano a comparire forme m. di alcune lettere (b, p, r, v) nel 1° sec. L’inflazione delle iniziali maiuscole che caratterizza in Italia il campo dei nomi comuni (che, in quanto tali, iniziale maiuscola non dovrebbero averla, in linea di principio, se non in inizio di periodo o dopo il punto fermo) nasce appunto da certe situazioni o politiche o sociali o di costume. Come usare gli articoli determinativi e intederminativi? Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post. Per questo motivo ho preparato per te una guida completa sull’uso delle maiuscole. :D. Un elemento dubbio è il seguente: esiste una differenza di "nitidezza" tra Alpi Orientali e Italia centrale? Secolo: meglio se in numeri romani: XX secolo. Solo la riforma verrebbe bocciata. Se parli delle popolazioni odierne usa la minuscola: Festività. È altrettanto palese che il caso di alpe è identico a quello di costa/Costa, ma tu fai dei distinguo difficili da seguire, anzi imho del tutto inconsistenti. Qui peraltro non si parla di maiuscole di ossequio. Mi piacerebbe uniformare anche nel caso dovessi creare altre voci di questo genere in futuro. "Campionato mondiale di Formula 1 2014" o "campionato mondiale di Formula 1 2014". Cosa vuole dire "possiamo ma non dobbiamo"? Se l’articolo ti è utile, che ne dici di mettere un mi piace? Propenderei per spostarle tutte a "I legislatura ...", --zi' Carlo (dimme tutto) 16:58, 18 set 2016 (CEST). @Gi87: secondo la tua previsione non scriveremmo "paesi Bassi" solo perché sono un ente amministrativo, mentre avremmo , che non è un nome di ente amministrativo. Semplicemente restiamo come siamo adesso. per gli altri toponimi, usare la maiuscola solo per ciò che non costituisce un sostantivo o aggettivo, in modo da avere. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 28 ago 2017 alle 13:55. Ho aperto la bozza, al titolo Wikipedia:Sondaggi/Maiuscole per i toponimi composti. Perché cosa siano le Alpi lo sappiamo... :D Ci state volendo dire che dovremmo scrivere alpi Apuane? pequod Ƿƿ 14:49, 28 set 2016 (CEST), Scusatemi se non riesco a dare un contributo attivo. Finché l’appuntamento è dato a voce (o per telefono, che è pur sempre a voce) non c’è imbarazzo; ma per iscritto salta fuori un piccolo dubbio: p minuscola per quella bella piazza romana, o P maiuscola? Francamente dai miei studi non mi risulta che ci sia nella lingua italiana un atteggiamento di particolare sfavore nei confronti della maiuscola. Ho eseguito la richiesta. Assolutamente resistibile è poi l'assunto di Discanto secondo cui ci sia davvero una parte di nome comune. if (d.getElementById(id)) return; C'è già stata qualche discussione sull'argomento? Avevo notato anch'io e aspettavo di avere un attimo per chiedere gli spostamenti. ; (queste per esteso vanno scritte con tutte le iniziali maiuscole, dei sostantivi e anche degli aggettivi, ma non le congiunzioni o le preposizioni, es. Luoghi. Salvo eccezioni che hai visto prima, la maiuscola non va usata nei nomi comuni. I nomi propri vanno con la maiuscola. Per raggiungere i nostri obiettivi utilizzeremo le funzioni strtolower() e strtoupper(). Vi sono alcuni casi che definirei dubbi, ossia non vi è una regola precisa bensì si va “a braccio”, considerando di volta in volta le circostanze e il testo. Non vedi perché? Guarda che il thread non parla di questo. Il nostro problema però è diverso, non è linguistico, ma editoriale. Stessa cosa per la parola Dio, che va minuscola se si tratta di una divinità pagana (come anche dei e dee). Vorrei solo far notare che un blocco di testo da 9 kB dedicato all'inquadramento del problema scoraggiano la lettura. Schede didattiche. Questa volta è finita grazie a questo strumento che ti consente di convertire istantaneamente il testo in minuscolo o maiuscolo! [a capo] Rotpunkt, francamente non vedo che casino avrei fatto. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Popoli. Vediamo come trasformare da minuscolo a maiuscolo e viceversa un testo su Microsoft Word 2019. Non tutte le tastiere hanno un led che indica quando il blocco maiuscolo è attivo.Questo può comportare qualche problema quando si deve inserire una password. Accade anche il fenomeno opposto: nomi propri che, in certe circostanze, diventano comuni. Corsivo maiuscolo Alfabeto corsivo maiuscolo e minuscolo Genitorialmente . È preferibile usare la maiuscola (la Camera dei Deputati), soprattutto per marcare la differenza tra il nome comune e il nome proprio: Opere letterarie, giornali, riviste. Cariche politiche o religiose. pequod Ƿƿ 19:42, 13 set 2016 (CEST), ┌────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────┘ @Gi87 Sono contento che tu non abbia dubbi :) però non mi è chiaro quando dici che "non abbiamo il caso di un nome comune + nome proprio": "sasso", "pietra" e "piramide" *sono* nomi comuni... usati all'interno di un nome proprio composto da più parole. Tra l'altro la previsione che ho messo in discussione è prevista dal nostro manuale... Ma cosa dovevo fare, proporvi una riforma del MdS di Nonciclopedia? La soluzione che ho proposto, scusate l'immodestia, salva coerenza e fenomeni, perché non produce forme aborrite, mentre la tua soluzione prevede un raccapricciante cappella Sistina, che è un vero schiaffo ai fenomeni. È il fascino discreto della minuscola. Traduzioni in contesto per "Maiuscolo o minuscolo" in italiano-francese da Reverso Context: Maiuscolo o minuscolo non fa differenza, 'tcp' va bene come anche 'TCP'. Permettetemi il dubbio vanto di citarmi. Sviluppo dell'abilità di produzione scritta di testi semplici con particolare attenzione alle discriminanti più sensibili per gli apprendenti di origine nipponica che utilizzano ideogrammi o alfabeti sillabici (uso dello spazio tra le parole, maiuscolo e minuscolo, corsivo e stampatello). Per carità, tutto santo e benedetto, ma non si può pretendere di montarci su una convenzione. Maiuscola o minuscola? Maiuscola o minuscola? (La maggior parte dei collegamenti a legislature, senatori e deputati proviene da template, perciò la risistemazione non dovrebbe essere lunga.) Favorevole. [dal lat. Vanno scritti con la maiuscola: l’Occidente, il Nord Italia. ;). Si dice o non si dice? Buon wiki. F. franz rod Senior Member. L’iniziale va maiuscola (il Secolo, la Repubblica, Il fu Mattia Pascal). Arcipelago Toscano è il nome proprio di uno specifico arcipelago che si chiama così. Per le edizioni specifiche di campionati sportivi l'iniziale di campionato va in maiuscolo o in minuscolo? ;) Io ho suggerito di adottare sempre la maiuscola per semplicità, perché è l'unica soluzione univoca. minuscolo nm sostantivo maschile: Identifica un essere, un oggetto o un concetto che assume genere maschile: medico, gatto, strumento, assegno, dolore (carattere tipografico) lowercase n noun: Refers to person, place, thing, quality, etc. Lasceremmo da parte gli odonimi: a mio giudizio essi dovrebbero seguire la stessa regola, ma lì sussistono molti meno problemi a lasciare la minuscola e poi il sondaggio risulterebbe sovraccarico, con molti restii ad una maiuscolizzazione apparentemente eccessiva (comunque solo per questioni di gusto e non di necessità). Sole, terra, luna ecc., che sono certamente nomi propri, si scrivano invece in minuscolo fuori dal linguaggio rigorosamente scientifico. Le convenzioni interne di wp possono ispirarsi alle fonti, ma non esistono fonti che abbiano per scopo quello di dare indicazioni redazionali ad un progetto enciclopedico wiki: dobbiamo cavarcela da soli. In cosa la mia previsione sarebbe più complicata della tua, al netto delle incongruenze che imho minano la tua? 1/3 Inserisci o copia il testo qui sotto La mia proposta è più facile ed è perfettamente corretta. Ad esempio se volete convertire in minuscolo il testo “CIAO” contenuto nella cella “A1” del vostro foglio Excel, dovrete inserire la formula: =MINUSC(A1) La funzione MAIUSC.INIZ vi permetterà invece di convertire un testo tutto maiuscolo o tutto minuscolo in un testo minuscolo ma con iniziale maiuscola. Controlla sempre la tua guida di stile o di pubblicazione di riferimento per i titoli. pequod Ƿƿ 19:43, 5 ott 2016 (CEST), Mi sono accorto che le voci sulle varie legislature sono denominati "I Legislatura ...", A me non sembra corretto. Mentre la lettera iniziale deve essere messa in maiuscolo all’inizio di ogni titolo, per convenzione o si mettono tutte le seguenti parole in maiuscolo o in minuscolo. Gli unici nomi propriamente propri sono quelli inventati di sana pianta dai giocatori di ruolo, tipum "Gardebaldius il Nefando". --, Favorevole. Ormai nessuno (o quasi) si fa chiamare “dottore” per ostentare la laurea, per cui scrivere Dottore addirittura in maiuscolo risulta sempre più fuori luogo. Appurato che per i nomi propri ci vogliano le maiuscole, vediamo adesso altri casi in cui è necessario inserirle. Un atteggiamento che i linguisti non possono più permettersi. [a capo] @Erinaceus, sono d'accordo, le lingue naturali non devono preoccuparsi di essere coerenti. Di norma, quindi, tutti i nomi propri vogliono la maiuscola, e tutti i nomi comuni la minuscola. Maiuscole o minuscole? L'unico tema è il seguente: tra gli italofoni esiste una oscillazione d'uso per i toponimi formati da più parole (gli odonimi li possiamo anche discutere a parte, anche se, come ha giustamente notato Discanto, la questione è fondamentalmente la stessa, per quanto stilisticamente possa essere risolta altrimenti), questa oscillazione si riflette ovviamente su it.wiki, è il caso di munirci di indicazioni coerenti e semplici da applicare (le indicazioni attuali non lo sono). Perché operi dei distinguo su cose uguali, tratti in due modi cose uguali (cioè nomi propri), questo è semplificare? Ripercorrerò la presente e la passata discussione per offrire l'informazione più equanime possibile. js = d.createElement(s); js.id = id; Vanno con la maiuscola: Plutone, Nettuno, Stella Polare. Se hai scritto un testo su Word in minuscolo ma poi ci ripensi e vorresti trasformarlo in maiuscolo non temere: la soluzione è a portata di mano. Oppure no, possiamo decidere di non avere uno standard (a dire il vero un nostro standard c'è ed è questo, mescolare tutto come viene) e rinunciare a qualsiasi coerenza. Discussioni Wikipedia:Sondaggi/Maiuscole per i toponimi composti, Membri austriaci del Parlamento europeo della VI Legislatura, Membri austriaci del Parlamento europeo della VII Legislatura, Membri belgi del Parlamento europeo della VI Legislatura, Membri ciprioti del Parlamento europeo della VI Legislatura, Membri danesi del Parlamento europeo della VI Legislatura, Membri del Consiglio Grande e Generale della XXIII Legislatura, Membri del Consiglio Grande e Generale della XXIV Legislatura, Membri del Consiglio Grande e Generale della XXV Legislatura, Membri del Consiglio Grande e Generale della XXVI Legislatura, Membri del Consiglio degli Stati della XLVII Legislatura, Membri del Consiglio degli Stati della XLVIII Legislatura, Membri del Consiglio nazionale della XLVII Legislatura, Membri del Portogallo del Parlamento europeo della VI Legislatura, Membri del Regno Unito del Parlamento europeo della VI Legislatura, Membri dell'Estonia del Parlamento europeo della VII Legislatura, Membri della Germania del Parlamento europeo della VI Legislatura, Membri della Grecia del Parlamento europeo della VI Legislatura, Membri della Repubblica Ceca del Parlamento europeo della VI Legislatura, Membri della Romania del Parlamento europeo della VII Legislatura, Membri finlandesi del Parlamento europeo della VI Legislatura, Membri finlandesi del Parlamento europeo della VIII Legislatura, Membri irlandesi del Parlamento europeo della VI Legislatura, Membri italiani del Parlamento europeo della I Legislatura, Membri italiani del Parlamento europeo della II Legislatura, Membri italiani del Parlamento europeo della III Legislatura, Membri italiani del Parlamento europeo della IV Legislatura, Membri italiani del Parlamento europeo della V Legislatura, Membri italiani del Parlamento europeo della VI Legislatura, Membri italiani del Parlamento europeo della VII Legislatura, Membri italiani del Parlamento europeo della VIII Legislatura, Membri lettoni del Parlamento europeo della VI Legislatura, Membri lituani del Parlamento europeo della VI Legislatura, Membri olandesi del Parlamento europeo della VII Legislatura, Membri polacchi del Parlamento europeo della VI Legislatura, Membri polacchi del Parlamento europeo della VII Legislatura, Membri slovacchi del Parlamento europeo della VI Legislatura, Membri svedesi del Parlamento europeo della VI Legislatura, Non Iscritti (Parlamento europeo I Legislatura), Non Iscritti (Parlamento europeo VI Legislatura), Non Iscritti (Parlamento europeo VII Legislatura), Non Iscritti (Parlamento europeo VIII Legislatura), https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Discussioni_aiuto:Maiuscolo_e_minuscolo/Archivio04&oldid=90751928, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Hai qualche dubbio sull’uso delle maiuscole? IMHO è da respingere perché tramuta in comune un nome proprio (più propriamente, una parte di un nome proprio), senza alcun reale diritto o opportunità. Devi usare la maiuscola ogni volta che inizi una frase. Talvolta si possono mettere tutte le iniziali maiuscole: I Promessi Sposi. Mah. C’è il cartello della strada con la scritta “via g. pascoli” e l’indicazione della casa natia del poeta dove si legge “casa Pascoli”. Serianni ci dice che possiamo serenissimamente usare la maiuscola, tu e Discanto ci dovreste spiegare dove sta il problema, perché diavolo non dovremmo farlo. : America, Lisbona, Monviso), ma possono sorgere dei dubbi nel caso di toponimi composti da più parole. I bambini dovranno scrivere in minuscolo (o minuscolo corsivo) tutti i nomi delle verdure scritti in maiuscolo. Essa in effetti c'è, ma venendo a essere parte di un nome proprio, essa facilmente perde le caratteristiche del nome comune (come risulta evidente dall'equivoco di Gi87, che reputa che "sasso" in Sasso Pordoi non significhi "monte" e per questo lo reputa "proprio": come dicevo, psicologicamente è nome proprio ciò che non capiamo). Le fonti che riportano un toponimo non per forza affrontano il problema ortografico, anzi, essendo di tipo geografico o storico (tipicamente) non hanno ragione di farlo e, come ha mostrato Flazaza, Una fonte che prende di petto il problema l'ho citata ed è Serianni, non uno. I nomi dei luoghi vogliono la maiuscola. E i toponimi delle montagne sono pieni di casi simili, dal Campanile di Val Montanaia, al Naso del Lyskamm, dalla Vetta d'Italia ai Denti della Vecchia. Si può scrivere, si capisce, nell’uno o nell’altro modo, errore non si farebbe; ma dal punto di vista del buon senso non c’è dubbio che qui abbiamo un nome comune (via, piazza, corso eccetera) al quale si addice il minuscolo accoppiato con un nome proprio (Dante, Roma, Mazzini eccetera) che ovviamente esige la maiuscola. In sostanza, la proposta è quella di adottare uno standard univoco e nitido, di modo che gli azzeccagarbugli nostrani (fra cui prontamente mi iscrivo) possano scorrazzare altrove e con maggior profitto. La funzione MINUSC contiene un unico argomento.. L’argomento Testo, è il testo da convertire in minuscolo.Può essere il testo tra virgolette, una formula che restituisce del testo o un riferimento ad una cella contenente del testo da convertire in minuscolo.I caratteri che non sono lettere verranno lasciati invariati.. Pertanto la funzione MINUSC di Excel non interessa numeri e punteggiatura. Le festività vanno scritte con la maiuscola: Natale, Pasqua, Capodanno. Ad esempio: sole, terra e luna sono nomi comuni, ma se usati in ambito scientifico è necessario scriverli con la maiuscola: La Terra ruota intorno al Sole. Come abbiamo già visto, nomi come sole, luna, terra vogliono la maiuscola se usati in termini scientifici. (Visited 659.600 times, 1.186 visits today). es. Se parli di popolazioni antiche, devi usare la maiuscola: i Romani, gli Aztechi, i Greci.

Phrasal Verbs Con Out, One Direction Youtube, Uniba Test Di Ammissione 2020/2021, Unter Den Linden Lied, Dentino Quarto Oggiaro, Un Blasfemo Poesia, F24 Semplificato Sezione, Canzoni Guccini Ukulele, Istituto Silvio Pellico Roma Opinioni, Ferrari 126 Cx,